IBT Group

Efficiency Solutions

Trigenerazione: i 5 vantaggi che non conoscevi

Category: Ambiente

Tagged: , , ,

trigenerazione vantaggi IBT Energy

La trigenerazione è una tecnica di produzione di energia alternativa alle tradizionali metodologie e fa parte della più grande famiglia degli impianti di cogenerazione.

La cogenerazione è un particolare procedimento di creazione di energia elettrica attraverso la combustione di fonti fossili o rinnovabili. La sua peculiarità è quella di riuscire a recuperare anche il calore prodotto dalle reazioni che avvengono nella combustione per essere ri-utilizzato a sua volta, riducendo gli sprechi.

La trigenerazione invece è la naturale estensione di un impianto di cogenerazione: si tratta in un certo senso di una sua evoluzione che amplia le normali funzionalità della cogenerazione.

Questa permette di trasformare il calore, intrappolato con l’impianto di cogenerazione, e di trasformarlo da energia termica a frigorifera (acqua o aria fredda).

Questa tecnica di produzione risulta utile in settori energivori e che richiedono tutte queste tipologie di energia (elettrica, termica e frigorifera), come l’industria alimentare, quella medica o l’hotellerie.

Come avviene la trasformazione in energia frigorifera?

La produzione di energia frigorifera avviene tramite l’utilizzo di tecniche che permettono di far evaporare a bassa temperatura e pressione un fluido refrigerante, che assorbe il calore all’acqua da refrigerare.

La temperatura finale raggiunta dipende dalle sostanze che vengono utilizzate in combo per questo processo. Si possono raggiungere i 4°C con acqua/bromuro di litio e fino a – 60°C con acqua/ammoniaca.

trigenerazione vantaggi IBT Energy

L’efficienza del ciclo, definita COP (Coefficient of Performance), ovvero il rapporto tra energia frigorifera in uscita ed energia termica in ingresso, varia tra lo 0.7 e l’1.3 e dipende da diversi fattori, quali: stadi di ri-concentrazione della soluzione, dalla temperatura del fluido refrigerato e dalla temperatura di condensazione.

Spiegato il suo funzionamento, ora esploriamo quali opportunità può creare questa tecnologia.

I 5 vantaggi della trigenerazione

La produzione combinata di elettricità, energia termica e frigorifera genera indubbiamente dei vantaggi, soprattutto in termini di efficienza e di sfruttamento del potere calorico.

Vediamo quali sono nel dettaglio i vantaggi della trigenerazione:

  1. Risparmio di energia importata e diminuzione dei costi: l’impianto garantisce una parziale, se non totale, autonomia da fonti energetiche terze che può attestarsi sul 35/40%. Grazie a ciò, anche i costi legati all’ottenimento dell’energia diminuiscono, considerando che i prezzi per produrla sono nettamente inferiori rispetto all’approvvigionamento da altri fornitori, trasformando l’impianto in un asset strategico per l’azienda stessa.
  2. Minor impatto ambientale: gli impianti, essendo più efficienti, consentono il recupero di quasi il 70% dell’energia derivante dalla combustione. Questo permette di inquinare di meno, in quanto si necessita di minor materia prima per raggiungere la quota di energia sufficiente a far funzionare le diverse aree di interesse, riducendo esponenzialmente le emissioni atmosferiche di CO2.
  3. Ristrette perdite nella catena di distribuzione energetica: producendo l’energia in loco, ovvero direttamente dove se ne ha bisogno, la dissipazione nel suo trasferimento è minima, quindi la maggior parte di essa viene completamente sfruttata.
  4. Possibilità di portare energia anche in zone isolate: le dimensioni relativamente ridotte dell’impianto e la sua capacità di funzionamento “stand alone” permettono la creazione di energia anche nelle zone più remote, dove tralicci e centrali elettriche non sono in grado di arrivare efficacemente.
  5. Energia per tutto l’anno: la produzione di energia elettrica, termica e frigorifera, consente all’impianto di essere produttivo per tutto l’anno, sia in inverno (producendo calore) sia in estate (producendo acqua gelata, per esempio utilizzata per il condizionamento).

trigenerazione vantaggi IBT Energy

Come puoi vedere, la trigenerazione può essere un importante upgrade per la tua impresa. Tuttavia, avere un impianto efficiente non è cosa scontata. Per avere un impianto davvero efficiente e produttivo, è necessario prestare la dovuta attenzione anche alla fase di progettazione e analisi.

Prima infatti si devono effettuare degli studi accurati che riguardino i diversi aspetti dell’impianto, come ad esempio le dimensioni, l’energia da produrre e il settore specifico di business dell’impresa.

Per fare questo, bisogna affidarsi a un esperto del settore. Noi di IBT Group ti forniremo le migliori tecniche e il miglior supporto per la costruzione del tuo impianto trigenerativo ad-hoc per la tua impresa.

Vuoi saperne di più? Allora visita il nostro sito e comincia anche tu a rendere autonoma energicamente la tua realtà.

Scopri di più qui

Ricevi gli articoli del blog appena vengono pubblicati

Ricevi gli articoli del blog appena vengono pubblicati

Cliccando sul pulsante qui sotto, riceverai nella tua casella di posta gli articoli del blog non appena verranno pubblicati. Non ti perderai mai un'uscita!

Ti sei iscritto con successo alla newsletter!